DATA: 24 settembre 2022
INIZIO CONCERTO: 21:00
INDIRIZZO: Piazzale dello Sport - 1 Roma
VENUE: Palazzo dello Sport - Roma
FRANCO126 24 settembre 2022

A causa delle norme vigenti legate alla capienza nei palazzetti, le due date live di Milano e Roma previste per il 17 marzo e il 25 marzo, sono state rinviate a giovedì 22 settembre al Mediolanum Forum di Milano e al 24 settembre presso il Palazzo dello Sport di Roma. I biglietti acquistati restano validi per le nuove date riposizionate sul 2022.

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

CALENDARIO DATE:

sabato 24 settembre – ROMA – Palazzo Dello Sport *DATA AGGIORNATA

 

I biglietti già acquistati  rimangono validi.
In alternativa, è sempre possibile rivendere il proprio titolo d’ingresso su Fansale.it, il mercato ticketOne per lo scambio di biglietti

 

  • apertura porte: h 19:00

  • INIZIO CONCERTO: H 21:00 

  • INFO: 06.54220870

  • INFO DIV. ABILI: 02.30515020

  • BIGLIETTI: 

Parterre in Piedi – € 30,00 + € 4,50 diritti di prevendita
Anello A Numerato – € 40,00 + € 6,00 diritti di prevendita
Anello B Numerato – € 35,00 + € 5,25 diritti di prevendita
Anello C Numerato – € 28,00 + € 4,20 diritti di prevendita

Anello C Numerato Vis. Limitata — € 25,00 + € 5,25 diritti di prevendita

Biglietti disponibili su ticketone.it da venerdì 18 dicembre 2020 ore 10:00 e in tutte le rivendite autorizzate TicketOne da mercoledì 23 dicembre 2020 ore 10:00.


 

BIO

Franco126, al secolo Federico Bertollini, è un autore di canzoni romano.

Centoventisei come i gradini della scalinata di Viale Glorioso a Trastevere, già cara a Sergio Leone e luogo d’incontro della storica crew di Franco. La sua scrittura rap sconfina nel cantautorato con una lucida capacità di mettere a fuoco il reale e le emozioni. Lo stile vagamente rétro fa il paio con una timbrica ruvida e veritiera, un perfetto contrasto dolce amaro capace di avvolgere il cuore. “Polaroid”, pubblicato nel 2017 è stato il suo esordio in coppia con Carl Brave. Un vero e proprio caso discografico emerso con forza dal tam tam del web ed entrato stabilmente non solo nelle classifiche di vendita, certificato attualmente Doppio Disco di Platino, ma anche e soprattutto nell’immaginario collettivo contemporaneo. Un nuovo sound, fresco e coinvolgente che ha conquistato tutta la penisola grazie anche alle decine di concerti sold-out messi a segno tra maggio 2017 e settembre 2018.

A ottobre 2018 Franco126 debutta col suo primo singolo da solista “Frigobar”, con un suono senza tempo e dalle atmosfere malinconiche. L’intesa artistica con il produttore  Stefano Ceri è il viatico giusto alla lavorazione del primo disco solista di Franco126 che uscirà il 25 gennaio 2019 e si intitolerà Stanza Singola. Le dieci tracce che compongono l’album sono il risultato di un’evoluzione stilistica di Franco, sia nella scrittura dei testi, sia nel concepimento sonoro dei brani. Il risultato è un disco cantautorale contemporaneo, che si riflette con personalità nelle radici della canzone italiana degli anni settanta e ottanta.I trascorsi rap di Franco e il suo inconfondibile timbro vocale conferiscono ulteriore unicità ai brani. La title track “Stanza Singola”, unico featuring del disco, è l’incontro artistico con Tommaso Paradiso. In alcuni brani risuonano impeccabili le chitarre di Giorgio Poi. L’album, certificato Platino da Fimi, è un successo e diventa da subito un disco “cult” per pubblico e critica, mettendo d’accordo vecchi fan e nuovi estimatori. I brani “Frigobar”, “Ieri l’altro”, “Stanza Singola” e “Brioschi” raggiungono il disco d’oro certificato Fimi riscuotendo milioni di views sulle piattaforme streaming. La dimensione live conferma la solidità e la coerenza del percorso scelto: accompagnato da un band di cinque elementi su un palco che riproduce le fattezze di una stanza d’albergo, Franco126 diverte ed emoziona un pubblico crescente di affezionati che si affollano in un susseguirsi di concerti sold-out nei maggiori super club italiani. L’estate 2019 lo vedi protagonista di oltre 50 date nei maggiori festival. La sua scrittura e anche messa al servizio di alcuni brani di successo come “Stupida Allegria” di Emma, “Vento sulla Luna” di Annalisa e “Margarita” di Elodie e Marracash. Il legame con la scena rap è confermato da numerose collaborazioni tra cui spiccano quelle con Fabri Fibra (Come Mai), Noyz Narcos (Borotalco), Gemitaiz e Venerus (Senza di me), Gianni Bismark (Università, Mi sento vivo) e il produttore Night Skinny (Stay Away).

 

© Copyright THE-BASE S.R.L. 2017
Powered by Immagika Web Lab Privacy Policy